You are here: Home

GBPress.net Gregorian & Biblical Press

Shopping chart

Your Cart is currently empty.
Banner
Solidarietà e democrazia

Solidarietà e democrazia

2014, 978-88-7839-296-0  

More...
Tra fede e incredulità

Tra fede e incredulità

Fuzinato Silvana pp. 365    

More...
La vocazione personale

La vocazione personale

Alphonso HerbertLa vocazione personale

More...
Cristianesimo e Realtà II vol.

Cristianesimo e Realtà II vol.

Millás José M.“Theologia” 12 -  II Vol.2014, pp. 208978-88-7839-284-7 Questo scritto, secondo volume di Cristianesimo e Realtà, tradotto dal R.P. Domenico…

More...
Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

GBPress.net : Gregorian University and Pontifical Biblical Institute Printing and Publishing Services

Solidarietà e democrazia

There are no translations available.

Sangalli Samuele (ed.)

Solidarietà e democrazia

Mediazione e dialogo tra ideali e realtà concrete

2014, pp. 330

978-88-7839-296-0

€20.00
Add to Cart




 

 

In quest’epoca di globalizzazione, può l’endiadi democrazia/solidarietà nel presente saggio risultare via maestro per educare ad una società di corresponsabili? Il percorso delineato nel presente saggio intende stimolare la riflessione su questo “nodo” della vita sociale, verificando se “il modello democratico” sia il più idoneo a rendere effettivo ed efficace il principio di solidarietà, per un mondo più vivibile. Secondo uno stile ormai consolidato nel Cenacolo Sinderesi, la prima parte del volume offre tre tracce ideali per riflettere sul rapporto solidarietà e democrazia nell’orizzonte della Dottrina Sociale della Chiesa e nelle sue conseguenze politiche ed economiche. In seguito vengono invece suggerite alcune forme concrete in cui detto responsabilizzante binomio si possa realizzare con efficacia per il bene comune: nelle istituzioni politiche (forma partito) e culturali (i centri), nel mondo del lavoro (nuovo modello di relazioni industriali) e dell’impresa (la cooperazione), dentro il nostro contesto europeo (di obiettivi convergenti a diverse velocità attuative).

 

Samuele Sangalli (1967), docente coordinatore del Corso di etica pubblica Sinderesi presso il Centro Alberto Hurtado della Pontificia Università Gregoriana.

Tra fede e incredulità

There are no translations available.

Fuzinato Silvana

“Tesi Gregoriana” Teologia 212

2014, pp. 365

978-88-7839-299-1  {product_snaphot:id=1468}




 

L’episodio della guarigione del paralitico, che si trova in Gv 5, ha suscitato l’attenzione e l’interesse di molti studiosi, senza avere ottenuto, però la stessa fortuna di altri segni giovannei, come ad esempio, la guarigione del cieco nato (Gv 9) o la risurrezione di Lazzaro (Gv 11). E tuttavia, il racconto rappresenta uno snodo importante nella trama narrativa e teologica del Quarto Vangelo. Lo studio intende inserirsi nell’alveo delle diverse interpretazioni che sono state date nel corso degli anni, proponendo una lettura del testo che, oltre agli strumenti classici dell’ese­gesi, tiene conto anche della forza pragmatica del linguaggio. Ne deriva una lettura teologicamente densa e metodologicamente stimolante. Situato in uno snodo delicato e drammatico del «Libro dei segni», il rac­conto del paralitico costituisce l’«incipit» di un «dram­ma progressivo» che si dipana nella seconda sezione del Vangelo (capp. 5–10). Il contesto comunicativo rivela una comunità dilaniata da un duplice conflitto: uno esterno con il mondo giudaico, e uno interno con i secessionisti di cui si parla anche nella Prima Lettera. In questa situazione di lacerazione, il paralitico diventa un personaggio paradigmatico, attraverso il quale il lettore è invitato a entrare in un cammino di relazione con Gesù, il Verbo fatto carne, e a testimoniare questa relazione nella vita. La fede esige l’incontro, la perseveranza e la testimonianza. Solo così l’opera salvifica di Dio arriva al suo compimento e il credente fa esperienza di un Dio che ha inviato il suo Figlio non per condannare l’uomo, ma perché l’uomo abbia la via, l’abbia in pienezza.

 

Silvana Fuzinato, nata a Prnjavor (Bosnia ed Erzegovina) nel 1981, è membro della Congregazione delle Suore del Sacro Cuore di Gesù. Dopo aver ricevuto il baccalaureato nello Studio Teologico di Fiume affiliato alla Facoltà Teologica di Zagabria, ha proseguito poi il suo percorso accademico nella Pontificia Università Gregoriana (Roma), conseguendo prima la Licenza (2011) e poi il Dottorato in Teologia Biblica (2014).

 

 

 



Network



Support Center

Where we are:
Piazza della Pillotta 35
Visualizzazione ingrandita della mappa
Visualizzazione ingrandita Street View

Info:

  • Tel: (+39) 066781567
  • Fax: (+39) 066780588
  • Email: Click Here
  • Website:www.gbpress.net