You are here: Home GREGORIAN Tesi Gregoriana Diritto Canonico

GBPress.net Gregorian & Biblical Press

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.

Diritto Canonico



direttorio ecumenico 1993: sviluppo dottrinale e disciplinare

E-mail Stampa PDF

Sembeni Giulio

“Tesi Gregoriana Diritto Canonico” 19  ESAURITO - OUT OF PRINT

1997 pp. 260

978-88-7652-754-8

Chiama per il Prezzo €0.00

Risparmi: 50.00%
Acquista

 

 

the separation of the spouses with the bond remaining

E-mail Stampa PDF

Kamas Juraj

“Tesi Gregoriana Diritto Canonico” 20

1997 pp. 360

978-88-7652-757-9

€20.00
€10.00
Risparmi: 50.00%
Acquista


 

The novelty of the present work lies in its presentation of the many facets of the theme about relationship between the sponses and the well-being of their children.The concept of marital separation has existed in the Church for centuries. The code of Canon law reconized that certain situations call for the suspension of common life. The principle of indissolubility is not violated in the case of separated or divorced but not remarried persons. Their status does not put any obstacle regarding reception of the sacraments. They are to be a subject of special pastoral care.

Juraj Kamas, 1958, earned a licentiate and doctorate in canon law at the Gregorian University in Rome.

 

il ministro del sacramento del matrimonio nella tradizione e nel diritto canonico latino e orientale

E-mail Stampa PDF

Kadzioch Grzegorz

“Tesi Gregoriana Diritto Canonico” 22

1997 pp. 276

978-88-7652-769-2

€15.00
€7.50
Risparmi: 50.00%
Acquista


 

Per offrire una migliore analisi del problema, l'autore ritiene indispensabile studiare le diverse forme liturgiche o giuridiche della celebrazione del matrimonio nella tradizione occidentale e orientale,evidenziando sia il sacramento sia il ruolo del sacerdote all'interno di esso. Il presente testo svolge un'indagine sulla dottrina del Magistero e sulla teologia per individuare i principi fondamentali del sacramento. Si approfondisce la legislazione vigente della Chiesa espressa nei due codici dove è evidente dedurre che la Chiesa latina qualifica solamente gli sposi come i ministri di grazia a differenza di quelle Orientali dove la figura del ministro è rappresentata dai coniugi e dal sacerdote benedicente.

Grzegorz Kadzioch, 1962, ha frequentato la Pontificia Università Gregoriana dove ha conseguito licenza e dottorato in diritto canonico sotto la direzione di S.E.R. Card. Urbano Navarrete.

 

the term privilege

E-mail Stampa PDF

McCormack Alan

“Tesi Gregoriana Diritto Canonico” 23 ESAURITO - OUT OF PRINT

1997 pp. 444

978-88-7652-773-9

Chiama per il Prezzo €0.00

Risparmi: 50.00%
Acquista

 

il concetto di bene ecclesiastico

E-mail Stampa PDF

Perlasca Alberto

“Tesi Gregoriana Diritto Canonico” 24

1997 pp. 428

978-88-7652-775-3

€25.00
€12.50
Risparmi: 50.00%
Acquista


 

Il rapporto con i beni temporali richiede chiarezza. Nel corso della storia non sono mancati contrasti ed abusi, dunque la prospettiva in cui la ricerca è stata condotta è quella di un continuo rimando tra il concetto di bene ecclesiastico, l'autore si sofferma a presentare la problematica del pubblico e del privato nel diritto della Chiesa e al significato da attribuire a queste categorie proprie del diritto civile in quelle del diritto canonico. La ricerca si concentra sul c. 1257 §§ 1-2 CIC/83 ripercorrendo il processo di formazione e approfondendo gli aspetti in esso implicati. Il concetto di bene ecclesiastico viene rapportato alla natura al significato e al ruolo che la personalità giuridica svolge nell'ordinamento canonico.

 

Alberto Perlasca, 1960, dopo la laurea alla Cattolica di Milano ha conseguito licenza e dottorato in diritto canonico presso la P.U.G.

 

error qualitatis dans causam e error qualitatis directe et principaliter intentae

E-mail Stampa PDF

Zvolenskỷ Stanislav

“Tesi Gregoriana Diritto Canonico” 25

1998, pp. 264

978-88-7652-782-1

€15.00
€7.50
Risparmi: 50.00%
Acquista


 

Questo studio vuol camparare due figure di errore, ossia l'errore dans causam e l'errore circa una qualità direttamente e principalmente intesa del §2 del can 1097. Partendo da Graziano la dissertazione scorre la dottrina canonistica secolare fino al codice 1983. Si sofferma sull'epoca fra Sanchez e sant'Alfonso de' Liguori inclusive, nella quale l'elaborazione della dottrina intorno all'eventuale efficacia invalidante dell'errore su una qualità raggiunge il suo pieno sviluppo e maturità.

Stanislav Zvolenskỷ 1958, ha conseguito licenza e dottorato in diritto canonico presso la Pontificia Università Gregoriana sotto la direzione delS.E.R.Card. Urbano Navarrete.

 

significado de la expresión Nomine Ecclesiae en el código de derecho canonico

E-mail Stampa PDF

Medina Luis Garza

“Tesi Gregoriana Diritto Canonico” 26

1998, pp. 192

978-88-7652-784-5

€15.00
€7.50
Risparmi: 50.00%
Acquista


 

Qué significa esta expresión? Para poder entender la expresión en plenitud, la reflexion parte de un anàlisis historico de su uso en la doctrina canònica y en la reflexion de algunos autores y echa mano de los fundamentos juridicos y teologicos en los que se basa.Originalmente se usò la expresión in Persona Ecclesiae que tenia el sentido mistico de representacion de la Iglesia en la acciòn ministerial, pero por preocupaciones de tipo juridico, es decir por considerar que se trataba de una acciòn de la autoridad que delegaba, se transformò en la expresión nomine Ecclesiae.

 

Luis Garza Medina, 1958, licenciado en filosofia y teologia por la Pontificia Universidad Gregoriana, con esta tesisalcanzò el doctorado en derecho canonico

 

Die vollmacht der kirche Jesu Christi über die ehen der getauften

E-mail Stampa PDF

Breitbach Udo

"Tesi Gregoriana Diritto Canonico” 27

1998, pp. 292

978-88-7652-786-9

€15.00
€7.50
Risparmi: 50.00%
Acquista


 

Durch die aussage des II, Vatikanischen Konzils, daβ die kirche Jesu Christi in der katholischen kirche verwirklicht aber nicht in ausschheβlicher. Weise mit ihr identisch ist (vgl.LG, n. 8,2) war dem in folge der kirchenversammlung zu früheren legislationen, eine vollkommen neue ekklesiologische aüsgangsbasis für die rechtlichen aussagen über die nichtkatholischen Christen, über die Gemeinschaften, denen sie angehören und damit auch über die rechtsordnungen, denen die von ihnen geschlossenen ehen unterworfen sind, vorgegehen.

Udo Breitbach, 1960, studium der philosophie und theologie in Trier und München; studium des kanonischen rechtes an der Päpstlichen Univeristät Gregoriana.

 
Pagina 5 di 12
Powered By JFBConnect


Network



Centro Assistenza

DOVE SIAMO
Piazza della Pillotta 35
Visualizzazione ingrandita della mappa
Visualizzazione ingrandita Street View

Non esitare a contattarci per ogni informazione o dubbio