You are here: Home GREGORIAN Tesi Gregoriana Diritto Canonico Pornografia e consenso matrimoniale

GBPress.net Gregorian & Biblical Press

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.

Pornografia e consenso matrimoniale

E-mail Stampa PDF

Albanese Emanuele

“Tesi Gregoriana” Diritto Canonico 98

2014, pp. 272

978-88-7839- 282-3 

€23.00
Acquista
 

Negli ultimi decenni l’espansione e la visione di materiale pornografico è divenuto un fenomeno di estensione mondiale dalle proporzioni incredibili. In particolare con l’avvento di internet la fruizione di pornografia non può oggi essere considerata solamente una condotta viziosa, ma una pratica capace di arrecare seri conseguenze patologiche ai soggetti che ne usufruiscono. Lo scopo del presente lavoro è offrire un primo contributo sulla valutazione dell’incidenza che può avere l’utilizzo di materiale pornografico sulla persona che intende contrarre matrimonio canonico. Il lavoro si apre con un ineludibile studio dei risultati ottenuti dalle scienze umane interessate, quali la psicologia, la psichiatria e la neurologia, al fine di evidenziare le patologie più frequenti a cui il fruitore può andare soggetto. Si procede successivamente all’analisi delle decisioni appartenenti alla Giurisprudenza Rotale dal 1975 al 2005, in cui viene affrontato in diverso grado e modo il tema della fruizione di pornografia. Alla luce di quanto emerso da tale disamina, si tenta poi di offrire alcune considerazioni dottrinali e concrete proposte operative.

Emanuele Albanese, nato a Roma nel 1978, è ordinato sacerdote per la Diocesi di Roma nel 2009. Dopo aver conseguito presso la Pontificia Università Gregoriana la Licenza in Diritto Canonico nel 2010 e il Diploma di Specializzazione in Giurisprudenza nel 2011, sotto la direzione del Prof. Rev.do Michael Hilbert con il presente lavoro consegue nel 2013 il Dottorato in Diritto Canonico con Specializzazione in Giurisprudenza.

 

 

 

 
Powered By JFBConnect


Network



Centro Assistenza

DOVE SIAMO
Piazza della Pillotta 35
Visualizzazione ingrandita della mappa
Visualizzazione ingrandita Street View

Non esitare a contattarci per ogni informazione o dubbio