You are here: Home GREGORIAN Tesi Gregoriana Teologia Apertura e disponibilità l’accoglienza nell’epistolario paolino

GBPress.net Gregorian & Biblical Press

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.

Apertura e disponibilità l’accoglienza nell’epistolario paolino

E-mail Stampa PDF

Bentoglio Gabriele

“Tesi Gregoriana Teologia” 2

1995, pp. 376

978-88-7652-686-2 

€20.00
Acquista



In tutto il Nuovo Testamento il tema dell’accoglienza è diffuso e la sua rilevanza non sfugge a chi legge l’epistolario paolino con l’intenzione di penetrare nella vita delle comunità legate a Paolo e di evidenziare le dinamiche dei rapporti tra le persone. Questo teso parte dall’analisi esegetica dei brano paolini al confronto con l’ambiente con il quale Paolo ha vissuto e operato. Il suo concetto di accoglienza è in rapporto con la continuità-discontinuità della lettura del mondo veterotestamentario ebraico, di quello giudaico palestinese e della diaspora, del mondo greco ellenistico e degli scritti neotestamentari. Questa ricerca mette in evidenza una categoria teologica che permette di comprendere la vita cristiana come apertura d’animo e disponibilità operativa nei rapporti interpersonali che coinvolgono sia Dio sia i credenti. Il tema dell’accoglienza sintetizza la priorità dell’annuncio con quella della testimonianza, dove l’evangelizzazione non si riduce a dottrina, ma cambia la vita e la pratica della verità va oltre il bisogno sociale.

Gabriele Bentoglio, 1962, ha compiuto gli studi filosofici e poi teologici conseguendo il dottorato in teologia presso la Pontificia Università Gregoriana.

 
Powered By JFBConnect


Network



Centro Assistenza

DOVE SIAMO
Piazza della Pillotta 35
Visualizzazione ingrandita della mappa
Visualizzazione ingrandita Street View

Non esitare a contattarci per ogni informazione o dubbio