You are here: Home GREGORIAN Tesi Gregoriana Teologia …perché il «piccolo» diventi «fratello»

GBPress.net Gregorian & Biblical Press

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.

…perché il «piccolo» diventi «fratello»

E-mail Stampa PDF

Gatti Nicoletta

“Tesi Gregoriana Teologia” 146

2007, pp. 400

978-88-7839-089-8 

€28.00
Acquista




Il cap. 18 del primo Vangelo ha assunto un ruolo cruciale nel processo di auto-comprensione della Chiesa, imponendosi come il discorso ecclesiale per antonomasia. Tale connotazione lo ha reso inevitabilmente terreno di scontro tra le diverse denominazioni cristiane, suscitando un ampio dibattito teologico. Il capitolo è concepito come un dialogo didattico in cui Matteo trasforma il suo lettore in allocutore conducendolo in un universo valoriale nuovo segnato dalla sequela del Figlio e dall’assunzione della logica del Padre che gli affida l’altro, un piccolo che attende di essere riconosciuto fratello.

Nicoletta Gatti, 1961, dopo la licenza in scienze bibliche al Pontificio Istituto Biblico, ha conseguito il dottorato in teologia biblica presso la Gregoriana. Insegna in Etiopia.

 
Powered By JFBConnect


Network



Centro Assistenza

DOVE SIAMO
Piazza della Pillotta 35
Visualizzazione ingrandita della mappa
Visualizzazione ingrandita Street View

Non esitare a contattarci per ogni informazione o dubbio