You are here: Home GREGORIAN Tesi Gregoriana Teologia Tra fede e incredulità

GBPress.net Gregorian & Biblical Press

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.

Tra fede e incredulità

E-mail Stampa PDF

Fuzinato Silvana

“Tesi Gregoriana” Teologia 212

2014, pp. 365

978-88-7839-299-1  

€27.00
Acquista




 

L’episodio della guarigione del paralitico, che si trova in Gv 5, ha suscitato l’attenzione e l’interesse di molti studiosi, senza avere ottenuto, però la stessa fortuna di altri segni giovannei, come ad esempio, la guarigione del cieco nato (Gv 9) o la risurrezione di Lazzaro (Gv 11). E tuttavia, il racconto rappresenta uno snodo importante nella trama narrativa e teologica del Quarto Vangelo. Lo studio intende inserirsi nell’alveo delle diverse interpretazioni che sono state date nel corso degli anni, proponendo una lettura del testo che, oltre agli strumenti classici dell’ese­gesi, tiene conto anche della forza pragmatica del linguaggio. Ne deriva una lettura teologicamente densa e metodologicamente stimolante. Situato in uno snodo delicato e drammatico del «Libro dei segni», il rac­conto del paralitico costituisce l’«incipit» di un «dram­ma progressivo» che si dipana nella seconda sezione del Vangelo (capp. 5–10). Il contesto comunicativo rivela una comunità dilaniata da un duplice conflitto: uno esterno con il mondo giudaico, e uno interno con i secessionisti di cui si parla anche nella Prima Lettera. In questa situazione di lacerazione, il paralitico diventa un personaggio paradigmatico, attraverso il quale il lettore è invitato a entrare in un cammino di relazione con Gesù, il Verbo fatto carne, e a testimoniare questa relazione nella vita. La fede esige l’incontro, la perseveranza e la testimonianza. Solo così l’opera salvifica di Dio arriva al suo compimento e il credente fa esperienza di un Dio che ha inviato il suo Figlio non per condannare l’uomo, ma perché l’uomo abbia la via, l’abbia in pienezza.

 

Silvana Fuzinato, nata a Prnjavor (Bosnia ed Erzegovina) nel 1981, è membro della Congregazione delle Suore del Sacro Cuore di Gesù. Dopo aver ricevuto il baccalaureato nello Studio Teologico di Fiume affiliato alla Facoltà Teologica di Zagabria, ha proseguito poi il suo percorso accademico nella Pontificia Università Gregoriana (Roma), conseguendo prima la Licenza (2011) e poi il Dottorato in Teologia Biblica (2014).

 

 

 

 
Powered By JFBConnect


Network



Centro Assistenza

DOVE SIAMO
Piazza della Pillotta 35
Visualizzazione ingrandita della mappa
Visualizzazione ingrandita Street View

Non esitare a contattarci per ogni informazione o dubbio