You are here: Home ISTITUTO BIBLICO Fuori Collana PIB I Salmi e i Cantici del Breviario Romano

GBPress.net Gregorian & Biblical Press

I Salmi e i Cantici del Breviario Romano

E-mail Stampa PDF

Galletto Primilio

1949, pp. 720

988-7653-029 

€20.00
Acquista
 

Dalla prefazione del 1949 del Rettore del Pontificio Istituto Biblico P. Agostino Bea: Tutti cattolici e non cattolici, ebrei e pagani sono concordi nell’esaltare la bellezza e il valore artistico dei Salmi. Sono infatti una delle più splendide manifestazioni dell’arte poetica e dello stile orientale. Ma i credenti stimano altamente i Salmi soprattutto perché sono preghiere di profondo valore religioso e morale. Attraverso quei cantici la creatura si unisce al suo Creatore, il servo s’incontra con il suo supremo Signore, e vi apprende a vivere conforme ai dettami della sana ragione. Anzi li venerano in maniera tutta particolare perché sanno che sono stati ispirati dallo Spirito Santo e, benché scritti in un idioma antico, l’ebraico, sono destinati a tutti i popoli d’ogni linguaggio e d’ogni tempo. Si spiega così il fatto che lungo i secoli si sentì sempre il bisogno di voltarli nelle varie lingue. Oggi poi, dopo che il Santo Padre Pio XII, “con pastorale sollecitudine” e “paterna carità” ha voluto fare un gran dono alla Chiesa con la nuova traduzione latina dei Salmi, curata dai professori del Biblico, si è avuta dappertutto una vera fioritura di traduzioni: finora se ne contano ben venti. La traduzione italiana è stata compilata con i seguenti criteri: 1) rendere fedelmente il pensiero; 2) mantenere netta la distinzione degli stichi conforme alla nuova traduzione latina, cosicchè il parallelismo, caratteristica della poesia ebraica, sia posto in chiara luce;3) ritenere fedelmente le figure e le immagini ebraiche, anche quelle che non sono a noi familiari, in modo che la bellezza e la freschezza della poesia dei Salmi si trasfonda nella traduzione italiana; 4) dare un certo ritmo ai singoli stichi per rendere piacevole la lettura dei Salmi e dare agio a chi volesse di cantarli modulandoli sui toni del canto gregoriano.

 


Network



Centro Assistenza

DOVE SIAMO
Piazza della Pillotta 35
Visualizzazione ingrandita della mappa
Visualizzazione ingrandita Street View

Non esitare a contattarci per ogni informazione o dubbio